Buongiorno, il prodotto puo' essere assunto anche da donne in eta' fertile? se no, esiste un prodotto simile che vada bene a donne in eta' fertile?

In generale, il principio attivo Serenoa repens può essere assunta da ambo i sessi che riscontrino perdita di capelli dovuti a una diagnosi di alopecia androgenetica. 
Essendo l’alopecia androgenetica femminile davvero molto rara si consiglia sempre una visita da un dermatologo esperto in tricologia in quanto la caduta di capelli nel sesso femminile spesso è dovuta a diversi fattori (per esempio carenza di ferro e/o vitamine/minerali, problemi tiroidei, telogen effluvium etc) 
Come riportato nelle avvertenze della confezione secondo le indicazioni del Ministero della Salute, l’assunzione di prodotti a base di Serenoa Repens che è un blando anti androgeno viene sconsigliata alle donne in età fertile, non tanto per problemi legati a chi assume il prodotto quanto piuttosto per il fatto che i principi attivi ad azione anti -DHT devono essere sospesi in gravidanza. Si consiglia quindi sempre di confrontarsi con il proprio medico.
Per stimolare la ricrescita dei capelli, senza andare ad agire a livello ormonale sul DHT, sono indicati i prodotti a base di mela Annurca
L’azione di questo principio attivo è diversa da quella della Serenoa Repens.
Se infatti la Serenoa Repens ha un’azione anti DHT efficace nei casi di alopecia androgenetica, la Mela Annurca grazie al principio attivo procianidina B2, ha un effetto generico di stimolazione della ricrescita.
Infatti agisce sul bulbo pilifero in particolare come promotrice della proliferazione delle cellule bulbari, prolungando la fase anagen del ciclo follicolare dei capelli, aumentando la biosintesi di cheratina e stimolando le cellule staminali della guaina esterna della radice.
Hai trovato quello che stavi cercando?