Carrello

Vitaminity Phyllanthus niruri Extract

18,90 €
Disponibile
SKU
VIT29
EAN Barcode
8058150429297

1 flacone da 120 capsule

Integratore alimentare a base di estratto secco di Fillanto (Phyllantus niruri) titolato al 15% in tannini ed estratti vegetali di Epilobio ed Equiseto

Seguici Su

Vitaminity Pyillanthus niruri Extract è il nuovo integratore alimentare della linea Vitaminity a base di estratto secco di Fillanto (Phyllantus niruri) titolato al 15% in tannini.

Il fillanto appartiene alla famiglia Euphorbiaceae che comprende più di 600 specie. Tra le più note c’è il Phyllantus niruri, da tempo studiato per le sue proprietà fitochimiche e farmacologiche.

Secondo un recente studio giapponese pubblicato dal Biological Pharmaceutical Bulletin nel 2018, l’estratto di Fillanto è risultato particolarmente attivo nei test in vitro di inibizione della 5 alfa reduttasi, l’enzima che trasforma il testosterone in diidrotestosterone (DHT) il cui ruolo è centrale nello sviluppo della calvizie di origine androgenetica sia nell’ipertrofia prostatica benigna (IPB) pertanto appare razionale un utilizzo di questo principio attivo anche nel trattamento di queste patologie.

Appartiene alla cultura erboristica sudamericana e viene utilizzato da millenni: è indicato in caso di calcoli biliari e renali, perché aumenta la solubilità dei sali alcalini, accresce la secrezione degli acidi biliari e rilassa i muscoli lisci per favorire l’espulsione dei cristalli; svolge un’azione diuretica aumentando il volume delle urine e disinfetta l’intero tratto uro-genitale con particolare riguardo per la prostata.

Può essere utilizzato anche preventivamente da chi è soggetto alla formazione di aggregati di cristalli, da infezioni del tratto urinario per disinfettare e disinfiammare e per ridurre le condizioni di litiasi.

In caso di cistite, uretrite, prostatiti è un valido rimedio per combattere l’infiammazione, svolgendo una azione antibatterica e batteriostatica.

Completano la formulazione altri due estratti vegetali al fine di aumentarne l’efficacia sia urologica che tricologica

 

·         Estratto secco di Epilobio titolato al 2% in flavonoidi

L'Epilobio è principalmente utilizzato nel trattamento dei disturbi della prostata, tuttavia, grazie anche alle sue proprietà antinfiammatorie e antibatteriche, viene impiegato per combattere diverse altre patologie

Grazie alla sua azione antiflogistica, l'epilobio interviene nel trattamento delle iperplasie benigne della prostata e, in generale, migliora il sistema urinario. L'epilobio deve le sue proprietà antinfiammatorie grazie anche alla presenza di un numero elevato di flavonoidi nella sua composizione che inoltre inibiscono la liberazione di prostaglandine pro-infiammatorie

 

·         Estratto secco di Equiseto titolato al 7% in silice

L’equiseto è naturalmente ricco in minerali quali silicio, calcio, magnesio e potassio ed in altro sostanza qual saponine, flavonoidi e tannini. Per la presenza di questi sali minerali, in una forma molecolare altamente disponibile per il nostro organismo, l’equiseto favorisce la rimineralizzazione di unghie e capelli, mantenendoli in salute.

Fillanto (Phyllanthus niruri L., Folium) estratto secco titolato al 15% in tannini, Epilobio (Epilobium angustifolium L., Herba) estratto secco titolato al 2% in flavonoidi totali, Equiseto (Equisetum arvense L., Herba) estratto secco titolato al 7% in silice, maltodestrina. Involucro della capsula: gelatina alimentare

Fillanto (Phyllanthus niruri L., Folium) estratto secco titolato al 15% in tannini

Il Fillanto, nome botanico Phyllanthus niruri, noto anche con il nome peruviano Chanca Piedra, che significa "distruttore di pietre" è utilizzato come diuretico, come disinfettante del tratto urinario, ma soprattutto per la sua più importante caratteristica: contrasta la litiasi, ossia la formazione e l'aggregazione dei calcoli renali e biliari, accrescendo la solubilità dei sali alcalini e aiutando a mantenere basso il tasso batterico del tratto urogenitale. Favorisce inoltre l'espulsione dei calcoli.
E' quindi un importante aiuto per la prevenzione dei calcoli stessi e regolarizzare il tasso degli acidi urici contrastando l'iperuricemia e la gotta: periodiche assunzioni dell'estratto di questa pianta sono consigliate soprattutto se si assumono acque ricche di sali minerali, nel caso di reni affaticati, e comunque in caso di apparato urinario delicato. Anche chi non soffre abitualmente di calcolosi renale può trovare in questa erba un ottimo aiuto per mantenere sano l'apparato urogenitale. Il Fillanto può essere assunto anche durante crisi acute di coliche.
Questa erba ha inoltre un'attività rilassante sulla muscolatura liscia del tratto urogenitale, in particolare della prostata, determinando una riduzione del dolore che contraddistingue le prostatiti croniche: possiede un'attività antispasmodica accentuata, che permette di ridurre gli spasmi notturni che partono dalla zona del perineo, molto dolorosi ed acuti.
L'estratto di Fillanto è inoltre impiegato come protettivo delle cellule epatiche, utile nei casi di steatosi epatica o epatiti di vecchia data. Si è riscontrata anche un'attività utile contro l'ipertensione e i livelli alterati di colesterolo.

 

Epilobio (Epilobium angustifolium L., Herba) estratto secco titolato al 2% in flavonoidi totali  

L’Epilobio è un genere botanico appartenente alla famiglia delle Onagracee che include diverse varietà. Originario di Europa e Asia, l’epilobio cresce spontaneamente in tutte le aree temperate dell'emisfero settentrionale e soprattutto in alta quota, lungo sentieri e torrenti oltre che nelle radure montane. I fiori sono caratterizzati da quattro petali bilobati e i frutti sono capsule dalle quali si liberano nel vento nuvole di semi piumati. Le proprietà officinali delle varietà di Epilobio dal fiore molto piccolo, color rosa, rosa pallido o bianco, specialmente sulla prostata, sono state scoperte a partire dal XVII secolo. Oggi la sua azione antinfiammatoria, astringente e antibatterica risulta valida in diverse affezioni della pelle, del sistema digestivo e urinario.

L'epilobio contiene principalmente tannini, flavonoidi, fitosteroli, mucillagini, vitamina C, pro-vitamina A.

 

Equiseto (Equisetum arvense L., Herba) estratto secco titolato al 7% in silice

L’equiseto (Equisetum arvense) è una pianta appartenente alla famiglia delle Equisetaceae ed è l’unico superstite di una linea di piante che risale a trecento milioni di anni. E’ comunemente chiamato “coda di cavallo” perché il suo aspetto in qualche modo rimanda ad una coda di cavallo dato che non ha né fiori né semi e i suoi rami sottili assomigliano ai crini dei cavalli.

L’equiseto è naturalmente ricco in minerali quali silicio, calcio, magnesio e potassio ed in altro sostanza qual saponine, flavonoidi e tannini. Per la presenza di questi sali minerali, in una forma molecolare altamente disponibile per il nostro organismo, l’equiseto favorisce la rimineralizzazione di unghie e capelli, mantenendoli in salute.

Quantitativi per dose massima giornaliera consigliata (2 capsule)

Fillanto (Phyllanthus niruri L., Folium) estratto secco

Titolato al 15% in tannini

900 mg

135 mg

Epilobio (Epilobium angustifolium L., Herba) estratto secco

Titolato al 2% in flavonoidi totali

50 mg

1 mg

Equiseto (Equisetum arvense L., Herba) estratto secco

Titolato al 7% in silice

50 mg

3,5 mg




Si consiglia di assumere 2 capsule di Vitaminity Phyllanthus niruri Extract al giorno, con abbondante acqua. Possono essere assunte indifferentemente a qualsiasi ora del giorno ed indifferentemente durante o lontano dai pasti.
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Vitaminity Phyllanthus niruri Extract