Carrello

Benaprost

15,60 €
Disponibile
SKU
NAT02
EAN Barcode
8013107051259

1 scatola da 60 capsule softgel cad.

Anti-DHT naturale con saw palmetto e zinco

Seguici Su

L'estratto di questa pianta, assunto per via orale, ha dimostrato di avere ottime proprietà di inibizione del DHT e rappresenta quindi una alternativa naturale o un supplemento al trattamento farmacologico con altri componenti.

Il Saw Palmetto (Serenoa repens, palmetto della florida) è una piccola palma a foglie larghe con bacche rosso scuro originaria del Sud degli Stati Uniti (Florida appunto), del Sud-Europa e del Nord-Africa.
Il principale principio attivo contenuto nell'estratto di questa pianta è il beta-sitosterolo ma sono contenuti anche altri steroli, acidi grassi liberi, carotenoidi, oli essenziali e polisaccaridi.

Gli indigeni usavano le bacche per curare diverse disfunzioni urologiche, infiammazioni della prostata, disfunzioni erettili e atrofie testicolari.
Già alla fine del secolo scorso, l'estratto era annoverato nella farmacopea ufficiale d'oltreoceano. L'efficacia nel trattamento dell'iperplasia prostatica benigna è stata però confermata solo di recente da una rassegna di studi clinici controllati su circa 3.000 pazienti.
Paragonata al finasteride, la pianta produce miglioramenti simili dei sintomi urologici, del flusso di urina e della dimensione delle prostata con minori effetti collaterali (soprattutto riguardo alla disfunzione erettile) e con un costo più basso.

Come funziona?
Il meccanismo d'azione non è noto: forse dipende dalla combinazione di un effetto antagonista sugli ormoni sessuali, di un'azione antinfiammatoria e di un'alterazione del metabolismo del colesterolo.
Anche il National Institute of Health americano ha mostrato interesse per la piccola palma.
Tuttavia, la letteratura pubblicata finora è scarsa, soprattutto per quanto riguarda la durata delle sperimentazioni e la variabilità dei protocolli di ricerca.
L'estratto lipofilico (85-95 % di acidi grassi e steroli) delle bacche di Serenoa repens è utilizzato come adiuvante nel trattamento dell'ipertrofia prostatica benigna allo stadio I e II e dei sintomi ad essa associati.
Assunta per via orale, ha mostrato di avere effetti antiandrogeni evidenti, inibendo l'enzima 5-alfa-riduttasi così come il farmaco di sintesi Finasteride, il recettore citosilico del DHT ed il recettore citosilico degli estrogeni.

In definitiva, l’efficacia della Serenoa repens è data dalla sinergia di diversi meccanismi d’azione:

- inibizione della 5-alfa-reduttasi, enzima implicato nella trasformazione del testosterone in diidrotestosterone (DHT), e del conseguente processo di miniaturizzazione del follicolo pilifero, accorciamento della fase di crescita (anagen)e depigmentazione del capello, sino alla totale scomparsa.

- antagonismo selettivo locale del legame tra diidrotestosterone e recettore per gli androgeni.

può dunque rappresentare una valida alternativa nel trattamento della caduta di capelli di tipo androgenetico o un integratore da affiancare ad altri integratori anticalvizie, seppur con moderazione e con le dovute precauzioni, e come sempre preferibilmente sotto supervisione medica.
Altri assumono invece 1 o 2 capsule di saw palmetto al giorno per garantirsi una copertura lungo tutto l'arco della giornata nell'inibizione del DHT.

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Benaprost